Marco Cocconi Bass Player

 

Marco Cocconi

 

Musicista prevalentemente autodidatta, spazia tra i più diversi stili musicali, con una grande passione per il jazz ereditata dal padre.
Collabora stabilmente con varie formazioni e si dedica anche all'insegnamento del basso elettrico.

1961 Nasce a Mantova.
1975 Inizia a suonare la chitarra e la batteria.
1976 Si appassiona al basso elettrico che studia da autodidatta, inserendosi in una orchestra da ballo e successivamente in vari gruppi pop-rock fino alla metà degli anni ottanta.
1985 Attratto dal jazz, entra nel gruppo fusion "Urban Heat" con Simone Guiducci.
1988 Diventa il bassista del quintetto jazz di Mauro Negri (con Giorgio Signoretti, Alberto Ferrarini e Riccardo Biancoli) che pubblica l'anno successivo il disco "Patarau".
1990/96 Collabora con diverse formazioni suonando jazz, fusion, blues, gospel, funk e brazilian.
1997 Forma il gruppo fusion "Pentagono" con Oscar Del Barba, Valerio Abeni, Luciano Poli e Francesco Bearzatti, che nel 1998 pubblica il CD "Scale Mobili".
2000 Realizza "Chiaroscuri", il primo CD a suo nome, componendo ed arrangiando tutte le musiche; vi partecipano Mauro Negri, Sandro Gibellini, Roberto Soggetti e Walter Paoli. Entra a far parte della Scraps Orchestra con cui partecipa al "Premio Tenco" di Sanremo.
2001 Con il pianista Stefano Caniato ed il batterista Riccardo Biancoli crea il "Mantua Jazz Trio" che incide il CD "Alessia's Blues".
2002 Entra a far parte dei gruppi di Alan Farrington, "Note di secolo" e "No smoking". Con il gruppo brazilian "Xangò" incide "Vocè me fala assim" e con il gruppo blues di Alan Farrington registra "Daily Blues".
2003 Escono i CD del Mantua Jazz Trio "Wonder why" e della Scraps Orchestra "Il diavolo di mezzogiorno".
2004
Esce il DVD "Live TV Show" dei "No smoking" e il CD "Resistenze" della "Jasband".
2004
Tour di 15 giorni in Texas per il Mantua Jazz Trio, ospite il saxofonista Paul White di Austin.
2006 Esce il terzo cd del Mantua Jazz Trio intitolato "My wish", ospite il saxofonista texano Paul White.
2007 Esce il quarto CD della Scraps Orchestra, intitolato “Nero di seppia”, con la partecipazione di Fausto Mesolella (Avion Travel) e Paolo Fresu.
2014 Esce il quarto CD del Mantua Jazz Trio, intitolato “Yin and young”
2015 Esce il quinto CD della Scraps Orchestra, intitolato “Vita, morte e miracoli”
2017 Con il trombettista Franco Capiluppi ed il pianista Stefano Caniato forma lo SNAP TRIO e l’anno successivo realizza il CD “With a song in my heart” dedicato a Chet Baker.
2018 Con il cantante Stefano Boccafoglia, il trombettista Franco Capiluppi, il pianista Stefano Caniato e il batterista Riccardo Biancoli forma il quintetto FIV5, che realizza il CD “Winter wonderland” (canzoni di Natale in chiave jazz).

• COLLABORAZIONI
Dario Faiella, Bebo Ferra, Franco Cerri, Garrison Fewell, Luca Boscagin, Alfred Kramer, Christian Meyer, Ellade Bandini, Max Furian, Mauro Beggio, Paolo Birro, Enrico Rava, Robert Bonisolo, Kyle Gregory, Arthur Miles, Constance Foster, Daniel Sous, Max Ambassador, Alan Farrington, Patricia De Assis, Silvia Donati, Betty Vittori, Lella Costa, David Boato, Marco Tamburini, Michael Rosen, Gianluigi Trovesi, Gianni Coscia, Rudy Migliardi, Andrea Pozza, Giancarlo Bianchetti, Fausto Mesolella, Paolo Fresu, Joseph Bowie (Defunkt).

• PARTECIPAZIONI A SEMINARI
Dino D'Autorio, John Patitucci, Paolino Dalla Porta, Matt Garrison, Steve Swallow.

 

A self-taught musician, he moves among different styles with a main interest in jazz music.
He plays regularly in many groups, also teaching electric bass. 

1961 Is born in Mantova.
1975 Starts playing guitar and drums.
1976 Switches to electric bass, playing in dance and pop-rock bands until mid 80's.
1985 Developes a strong interest in jazz music and plays bass in fusion band "Urban Heat" with guitarist Simone Guiducci.
1988 Joins Mauro Negri's jazz quintet along with Giorgio Signoretti, Alberto Ferrarini and Riccardo Biancoli, releasing the following year the LP "Patarau".
1990/96 Collaborations with many groups, playing jazz, fusion, blues, gospel, funk and brazilian music.
1997 Is a founding member of the fusion band "Pentagono", along with Oscar Del Barba, Valerio Abeni, Luciano Poli and Francesco Bearzatti, recording the following year the CD "Scale Mobili".
2000 Releases his first solo album, called "Chiaroscuri" (featuring Mauro Negri, Sandro Gibellini, Roberto Soggetti and Walter Paoli), composing and arranging all the music; joins Scraps Orchestra which performs at Sanremo's "Premio Tenco 2000".
2001 Is a founding member, along with pianist Stefano Caniato and drummer Riccardo Biancoli, of "Mantua Jazz Trio" which releases the CD "Alessia's Blues".
2002 Joins "Alan Farrington Band" and "No smoking". Records "Vocè me fala assim" with brazilian band "Xangò"  and "Daily Blues" with Alan Farrington's blues band.
2003 Releases "Wonder why", Mantua Jazz Trio second CD, and Scraps Ochestra's "Il diavolo di mezzogiorno".
2004 Releases "Live TV Show" DVD with "No smoking" and the CD "Resistenze" with "Jasband".
2004 15 days Texas Tour for Mantua jazz Trio, special guest from Austin TX, saxophone player Paul White.
2006 Releases "My wish", Mantua Jazz Trio's third cd, along with special guest saxophonist Paul White.
2007 Releases the Scraps Orchestra's CD “Nero di seppia” with special guests Fausto Mesolella and Paolo Fresu.
2014 Releases "Yin and young", Mantua Jazz Trio's fourth CD
2015 Releases "Vita, morte e miracoli", Scraps Orchestra's fifth CD
2017 Releases the SNAP TRIO cd “With a song in my heart” (dedicated to Chet Baker) along with trumpeter Franco Capiluppi and pianist Stefano Caniato.
2018 Releases the FIV5 cd “Winter wonderland” (Christmas songs in jazz key) along with vocalist Stefano Boccafoglia, trumpeter Franco Capiluppi, pianist Stefano Caniato and drummer Riccardo Biancoli.

• COLLABORATIONS
Dario Faiella, Bebo Ferra, Franco Cerri, Garrison Fewell, Luca Boscagin, Alfred Kramer, Christian Meyer, Ellade Bandini, Max Furian, Mauro Beggio, Paolo Birro, Enrico Rava, Robert Bonisolo, Kyle Gregory, Arthur Miles, Constance Foster, Daniel Sous, Max Ambassador, Alan Farrington, Patricia De Assis, Silvia Donati, Betty Vittori, Lella Costa, David Boato, Marco Tamburini, Michael Rosen, Gianluigi Trovesi, Gianni Coscia, Rudy Migliardi, Andrea Pozza, Giancarlo Bianchetti, Fausto Mesolella, Paolo Fresu, Joseph Bowie (Defunkt).

• CLINICS
Dino D'Autorio, John Patitucci, Paolino Dalla Porta, Matt Garrison, Steve Swallow.

Tutti i contenuti ©2015 Marco Cocconi. - Tutti i diritti sono riservati. - È severamente vietato l'utilizzo non autorizzato.
All content ©2015 Marco Cocconi. - All rights reserved. - Unauthorized use strictly prohibited.